Tag Archives: Clenbuterol pillola

Clenbuterolo, integratore brucia-grassi – è sicuro, è legale?

Clenbuterol ItaliaPochi farmaci per la dieta hanno una reputazione di far ottenere una perdita di peso notevole ed in modo decisamente veloce come quella di Clenbuterolo.

A prima vista, ‘clen’ ti regala un intensa eliminazione di grassi termogenica, un rendimento cardiovascolare aumentato e persino un blando effetto anabolico; tutte cose che qualsiasi aspirante modello, bodybuilder o atleta potrebbe apprezzare.

Tuttavia, clen ha un lato più oscuro su cui molti di coloro che lo utilizzano sorvolano, al fine di sperimentate i ‘benefici’ sovracitati. Usato consapevolmente, il farmaco può produrre risultati decenti, e gli effetti collaterali possono essere contenuti al minimo, nonostante quest’equilibrio sia difficile da raggiungere.

Ma il Clenbuterolo è legale?… È sicuro?… esistono alternative possibili?

… È a queste domande ed altre che molte persone vogliono una risposta, perchè diciamocelo, chi non vorrebbe perdere peso con il semplice uso di una pillola?

La migliore pillola per perdere peso

PhenQPhenQ è il miglior prodotto che abbiamo trovato, che è in grado di competere con tutti i più conosciuti farmaci per la perdita di peso come il Clenbuterolo e la Fentermina.

È sicuro, legale e, soprattutto, efficace su tantissimi livelli. Può essere assunto a lungo termine ed ha un eccellente rapport qualità-prezzo. Scopri di più su PhenQ leggendo la nostra recensione.

Clicca qui per leggere la recensione su PhenQ

Clenbuterolo Cloridrato

Il clenbuterolo cloridrato è un broncodilatatore, ciò significa che il suo effetto è quelo di dilatare le vie aeree nei polmoni, aiutandoli ad immettere più ossigeno nel corpo e di conseguenza ossigenare di più il sangue. Infatti, molte persone che soffrondo d’asma e di altri problem respiratori possono utilizzare il clenbuterolo per alleviare i loro sintomi.

Clenbuterolo CloridratoQuesto è anche il motivo per cui alcuni atleti potrebbero ‘abusare’ di tale integratore per aumentare la propria capacità cardiovascolare con lo scopo di ottenere un marcia in più durante la competizione.

Clen è un’ammina simpaticomimetica, e pertanto interagisce con il sistema nervoso simpatico ed inoltre con i recettori beta-2. Tale meccanismo influisce sui livelli dei neurotrasmettitori; adrenalina, noradrenalina, e dopamina.

Questa, a sua volta, è la ragione per la quale al giorno d’oggi clen viene maggiormente usato: l’effetto brucia-grassi.

La manipolazione di questi fattori nel corpo ha molti effetti negativi, ma uno dei principali è quello più ricercato; accelerando il metabolismo e l’indice secondo il quale il grasso è utilizzato come carburante per produrre energia.

Il clenbuterolo è legale?

Il clenbuterolo non è più consigliato, nemmeno per uso sugli animali, esso infatti veniva utilizzato nell’industria della carne per snellire e rendere più muscolosi gli animali in modo da avere carni di qualità superiore. Questo è il motivo per cui il farmaco può essere assunto dagli umani attraverso la consumazione di carne.

Alcuni ciclisti professionisti hanno fallito i test anti-doping dopo che avevano mangiato carne trattata con del clenbuterolo. Naturalmente, alcuni di loro l’avevano semplicemente assunto in modo diretto, ma stabilirlo con precisione è molto difficile, anche per agenize che si occupano di test antidroga come l’AMA.

Precedentemente, il farmaco necessitava di una prescrizione medica. Adesso è diventato una sostanza controllata nella maggior parte dei paesi (inclusi USA, Regno Unito, Canada, Italia, Francia, Belgio, Svizzera etc.), ciò significa che tecnicamente necessiterebbe ancora di una precedente prescrizione, ma che la maggior parte degli ordini di governo dei farmaci la stanno dichiarando inutilizzabile.

Ciò significa anche che il suo acquisto e la sua vendita sono illegali. Vendere e comprare al mercato nero del clenbuterolo è contro la legge, tuttavia la possessione per uso personale è punita solitamente con un avviso.

Il clenbuterolo è legale?

È sicuro?

Alla fine, si tratta solo e solamente di questo. Certo, il clenbuterolo è efficace come brucia-grassi. Più che efficace, in verità. Ma ha anche degli impatti negativi che hanno il potenziale di surclassare tutti i possibili benefici che il farmaco potrebbe apportare.

I principali sono indicati più in basso, ma il clenbuterolo può avere qualsiasi numero di effetti negative; la lunga lista generalmente indicata sulla confezione del farmaco, in modo da coprire legalmente la compagnia farmaceutica che vi sta dietro, è più che altro una lista di verità quando si parla del clenbuterolo.

Ipertrofia ventricolare (crescita delle pareti cardiache e conseguenziale rimpicciolimento dei ventricoli), tachycardia (battito cardiaco esageratamente accelerato), perdita di peso incontrollabile, ed iper-stimolazione sono tutte possibili assumendo il clenbuterolo.

Il fattore peggiore, che molti ignorano, è che nessuno sa veramente come reagirà al farmaco senza prima averlo preso. E, poichè anche piccoli dosaggi hanno un grosso impatto, un micro-dosaggio per valutare come il nostro fisico potrebbe reagire è molto difficile da attuare senza correre rischi. Senza contare che molte persone usano il clenbuterolo senza appartenti effetti collaterali per lunghi periodi di tempo. Il problema è non sapere se ci si trova o meno nella minoranza che reagirà male al farmaco.

Esistono alternative al clenbuterolo?

PhenQ ItaliaCi sono delle alternative efficaci e sicure al clenbuterolo. Alcune di queste hanno nomi estremamente simili, come ‘Clen’, altre sono basate su ulteriori farmaci popolarizzati per la perdita di peso, come la Fentermina.

Il miglior prodotto che abbiamo trovato, il quale contiene gli effetti di tutti questi farmaci e li procura in modo sicuro e ad un prezzo abbordabile, è PhenQ.

PhenQ è probabilmente il miglior prodotto per la perdita di peso, ed è anche il sistema più completo disponibile. Visita il link sottostante per leggere la nostra recensione di questo prodotto estremamente consigliato.

Clicca qui per leggere la recensione di PhenQ

 

Posted in Articoli | Tagged , , , , , | Leave a comment