Prendetevi cura della vostra pelle

cura-pelleLa tua pelle è un organo vivente che si rigenera continuamente. Lo strato esterno, chiamato epidermide, è sottile come la linea di una matita. Si compone di uno strato protettivo di cellule della pelle che continuamente cadono e lasciano il posto a nuove cellule.

Sotto l’epidermide ci sono il derma e l’ipoderma, due strati che producono l’olio e il collagene, che danno alla pelle supporto, elasticità e lucentezza.

Prendersi cura della vostra pelle potrebbe essere molto importante, quindi prima di spendere soldi per prodotti per la pelle, è importante sapere che tipo di pelle avete e il tipo di cure di cui avete bisogno.

Ecco alcuni consigli importanti

Conosci il tuo tipo di pelle. In generale ci sono quattro tipi di pelle: grassa, secca, sensibile ed una combinazione di queste.

Assicuratevi di rimuovere il make-up ogni notte per mantenere la pelle sana

Pelle secca: Se la vostra pelle ha una forte tendenza verso la disidratazione, manca l’olio, ed è molto tesa è ritenuta asciutta. Nei casi più estremi, la pelle secca manca di elasticità e può essere estremamente sensibile al sole, vento e basse temperature. In questi casi bisogna lavare il viso una volta al giorno con un detergente ricco e cremoso ed acqua calda. Risciacquare con acqua tiepida e asciugare la pelle secca. Usate toner che possono aiutare la pelle secca. Evitate i toner e il trucco che contengono alcol come i prodotti a base di alcol in quanto hanno un effetto essiccante sulla pelle.

Pelle oleosa: Se la vostra pelle è grassa, vuol dire che di solito brilla un sacco molto presto dopo la pulizia ed i pori sono in genere leggermente allargati. Ed in più sarete inclini a brufoli, punti neri e punti bianchi rispetto agli altri tipi di pelle. La pelle tende ad attirare più sporco delle pelle secca, quindi lavate il viso due volte al giorno con un detergente leggero senza schiuma e acqua calda. Risciacquare con acqua tiepida. Utilizzare un prodotto senza alcool, toner idratante per aiutare a rimuovere i residui ulteriori. fogli assorbenti per l’olio assorbente usati durante tutto il giorno possono aiutare a tenere sotto controllo il brillare della pelle, e ci vogliono giusto 3 minuti dopo il pranzo.

Pelle normale: Alcuni considerano la pelle normale come una pelle mista, ma non lo è. Se la vostra pelle è caratterizzata da pelle grassa nella zona T e pelle tesa e secca sulle guance, e cambia con le stagioni (asciuga in inverno, più grassa d’estate) è considerato normale. Le pelli normali possono anche essere ‘normale-verso’ come la normale oleoso o normale secca. Lavare il viso con detergenti che sono progettati per il vostro tipo di pelle. Usate un toner senza alcol idratante su tutto il viso. Applicare crema idratante più frequentemente per la pelle secca.

Pelle sensibile: Si può avere la pelle sensibile e normale, grassa o secca. Se la vostra pelle ha reazioni allergiche ai prodotti di bellezza e di solito è sensibile al sole, vento e freddo, è sensibile. La sensibilità si può mostrare in eruzioni cutanee, rossore, infiammazione, acne e capillari dilatati. Cercate detergenti, tonici, trucco e creme idratanti che sono senza profumo e ipoallergenici. Pulire, tonificare e idratare con prodotti leggeri tutti i giorni. Alcuni ingredienti comuni da cercare sono: camomilla, azulene, bisabololo, allantoina, lavanda, canfora, calamina, rosmarino, timo, aloe vera, ecc

Questa voce è stata pubblicata in Cura Della Pelle e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *